Google  Traduttore   Google  Traducteur   Google  Translator   Google   Übersetzer    

SITO WEB DEGLI AUTISTI DI AMBULANZA SOCCORRITORI

La Co.E.S. Italia è una Federazione Nazionale delle Associazioni Regionali degli Autisti di Ambulanza e Autisti Soccorritori professionisti (dipendenti pubblici e privati), essa è stata costituita nel 1997 con l'obbiettivo di promuovere la professionalità di questa figura attraverso la formazione e il riconoscimento del profilo professionale di Autista Soccorritore, a vantaggio della sicurezza e della qualità delle prestazioni erogate ai cittadini-utenti.

A questa federazione si possono, associare i Co.E.S. Regionali che hanno uno statuto compatibile con quello Federale, iscrivere singoli Autisti di Ambulanza o Autisti Soccorritori Professionisti, con sede di lavoro in una regione dove non sia presente una Co.E.S. aderente alla Federazione Nazionale, inoltre possono iscriversi anche soggetti "Simpatizzanti" che condividono le norme e gli obbiettivi dell'associazione

 


 

 

 

Direttivo 2015

Comunicazione ai Soci:

Nell'ultimo Consiglio Direttivo del Co.E.S. Italia svoltosi a Bergamo il 05 Maggio 2015 il Presidente Giovanni Avi ha rassegnato le dimissioni dalla sua carica .

Eletto all'unanimità gli succede come Presidente Moreno Montanari, persona capace e caparbia, al quale va tutto il nostro appoggio e supporto.

Vice Presidente: Cintia Ilio (Co.E.S. Umbria)

Vice Presidente: Cutrignelli Cosimo (Co.E.S. Puglia)

Segretario: Mulas Cesare (Co.E.S. Comitato Sardegna)

Tesoriere: Storani Emanuele (Co.E.S. Marche)

Moderatore Blog: Pascolo Massimo (Co.E.S. Friuli Venezia Giulia)

Presidente Co.E.S. Formazione: Azzaroli Marco (Co.E.S. Valle d'Aosta)

Nuovo Direttivo Co.E.S. Italia

Presentazione Neo Presidente

Cari Associati,

iniziamo questa esperienza assieme, perché assieme a voi voglio lottare per arrivare al traguardo. Ce la mettiamo tutta, ce la dobbiamo fare, tutta la categoria lo merita.

Stiamo assistendo ad una lotta che invece di unirci ci divide, dipendenti pubblici vs dipendenti privati, Associazione Co.E.S. Italia  vs Misericordie o ANPAS,  cosa pensiamo di ottenere in questo  tam tam di accuse ? Che immagine diamo al cittadino, che in percentuale non capisce nemmeno di che cosa stiamo discutendo?

Lavoriamo per un obbiettivo comune, che accontenti entrambi  le parti senza danneggiarci l’un l’altro. Giusto il Volontariato, ma altrettanto giusto che il lavoratore venga tutelato da quel riconoscimento che le Istituzioni hanno l’obbligo di riconoscerci.

Nel comparto pubblico , il personale sanitario per lavorare in sicurezza e in totale efficienza ha necessità di tecnici, dal tecnico di Laboratorio al Tecnico di Radiologia, dal Tecnico Informatico per le Attrezzature Elettromedicali ai Tecnici addetti alla Riabilitazione…. perché non viene riconosciuto il Profilo Professionale dell’Autista di Ambulanza ? 

Perché non viene riconosciuto il Profilo Professionale a chi collabora con il Personale Sanitario, l’Autista di Ambulanza si occupa di sicurezza, di trasporto, di manutenzione, di pulizia, ma della sua tutela chi ne è garante, quali sono le tutele che gli garantiscono la sicurezza sul lavoro ?

Queste sono le domande che fino ad oggi nessuno risponde………nessuno!!!!

Presidente Co.E.S. Italia

     Montanari Moreno


 

A tutti i colleghi dipendenti il SSN

Le adesioni tramite modulo alle richieste di mansioni superiori sono sospese.

Per i dipendenti SSN associati Co.E.S. che volessero ulteriori informazioni sono pregati di contattare i propri referenti Co.E.S. regionale.

Per i dipendenti SSN NON associati Co.E.S. possono chiedere informazioni al Presidente Co.E.S. della propria regione oppure Presidente Nazionale Co.E.S. Italia.

  


Quando si parla di sicurezza, la Co.E.S. Italia, i Co.E.S. Regionali ed i vari Comitati sono sempre in prima linea.

Parlare di ambulanze, di manutenzione, di normative costruttive è parte integrante della sicurezza.

Premesso che parole come manutenzione preventiva/ ordinaria/ straordinaria non fanno parte del vocabolario di molte aziende pubbliche e private.

E che molti Autisti, dato che le stesse aziende non ne fanno richiesta, si adattano a non far eseguire.

Si è pensato di creare un sondaggio da cui poter estrapolare dati sulle reali condizioni dei mezzi in dotazione nelle varie aziende.

Cliccate qui per accedere al sondaggio


Nuova pagina 1

Omicidio stradale: più di 3.000 firme certificate in 36 ore
Partenza fulminea per la proposta di legge dell'associazione Lorenzo Guarnieri di Firenze sostenuta dal sindaco Matteo Renzi e dall'Asaps col suo portale

                                                            

Cliccate qui per entrare nel sito dell'ASAPS e leggere tutto il contenuto

 
 

 

 

Tessera Co.E.S. Italia 2017

Tessera Co.E.S. Italia 2017

A breve saranno disponibili le tessere anno 2017 per gli associati del Co.E.S. Italia, dei Comitati e Co.E.S. Regionali Federati.

Se sei associato e non hai ancora ricevuto la tessera 2017, chiedila al tuo rappresentante Co.E.S.

Non sei Associato al Co.E.S.? Iscriviti subito e chiedi la tessera 2017. 


25.000 Vite da Salvare

  Il Co.E.S. Italia, è firmatario della Carta Europea per la sicurezza stradale, così è parte attiva e contribuisce al raggiungimento dell'obiettivo Europeo di salvare 25.000 vite umane entro il 2010. Detto contributo è onorato da codesta federazione con l'organizzazione e l'espletamento di eventi formativi, convegni e iniziative sulla promozione della sicurezza stradale.

                       _______________________________________

CSS Mappa Italia

Cliccate sulla Regione/Comitato per entrare nel Sottosito corrispondente





 

Blog Co.E.S. Italia

    Blog Co.E.S

Portale automobilista

     Portale        Automobilista

Emergency Live

Emergency Live